Criteri di scambio

Critero di Interscambio EUR/EPAL Pallets

Gli europallet che presentano uno o più difetti tra quelli riportati di seguito non sono interscambiabili e devono essere riparati in conformità alle disposizioni previste dai Regolamenti Tecnici EPAL. Europallet EPAL non interscambiabili:
Altre caratteristiche che denotano condizioni generali compromesse:
- Il carico utile di sicurezza non è più garantito (pallet marcio o in stato di degrado, presenza significativa di scheggiature, travole danneggiate).
- Il pallet è contaminato in misura tale da poter provocare la contaminazione del carico utile.
- Presenza significativa di scheggiature su diversi blocchetti.
- Si rileva l’utilizzo di componenti inaccettabili (ad es. tavole troppo sottili, blocchetti troppo piccoli).

Gamma intercambiabili

Si rileva l’utilizzo di componenti inaccettabili (ad es. tavole troppo sottili, blocchetti troppo piccoli).
Presenza significativa di scheggiature su diversi blocchetti.
Una tavola risulta mancante
Un blocchetto risulta mancante o scheggiato, in misura tale da lasciare scoperto più di un chiodo (gambo). I blocchetti ritorti non devono sporgere più di 10 mm.
Una tavola è rotta in senso trasversale o diagonale.
Una tavola del piano inferiore o di copertura è scheggiata in modo tale da lasciare scoperto più di un chiodo (gambo).

Critero di Interscambio Gitterbox

I box pallet EPAL che presentano uno o più difetti tra quelli riportati di seguito non sono interscambiabili e devono essere riparati in conformità alle disposizioni previste dai Regolamenti Tecnici EPAL. Box pallet EPAL non interscambiabili:
- Gli europallet EPAL considerati non adatti all’uso, secondo quanto previsto dalla classificazione della qualità, devono essere riparati in conformità ai Regolamenti Tecnici EPAL.

Non Interscambio box pallet

Il perimetro di accatastamento o gli angolari sono deformati.
Il pannello frontale a cerniera non è più apribile o chiudibile.
La base del telaio o i piedini sono piegati in misura tale che il box-pallet non è più in grado di poggiare in piano sui quattro supporti o non può rimanere impilato in sicurezza.
Le maglie tubolari in acciaio sono strappate in misura tale che le estremità dei fili metallici protrudono all’interno o all’esterno (è consentita una maglia per parete mancante)
Una tavola risulta mancante o rotta
I marchi fondamentali (EPAL nell’ovale, marchio dell’ente ferroviario) sono mancanti o illeggibili.

Le condizioni generali sono così compromesse per via della ruggine o dello sporco da poter provocare la contaminazione del carico utile.